Davide Bellombra

"Voce nel silenzio"

Senza Vergogna!

Il nostro bel paese sta vivendo giorni di lutto e di sconforto dopo le due tremende tragedie del weekend: la prima a Brindisi causata dalla barbaria umana (usare “bestialità” sarebbe un complimento per i colpevoli dell’attentato) e la seconda nell’Emilia Romagna causata dall’indomabile forza della Natura. Ora oltre alla crisi economica l’Italia e gli Italiani hanno ben altro per piangere e per rimanere afflitti in ginocchio…un silenzio immane incombe sulla nostra nazione ferita.

Silenzio??? Neanche questo è stato rispettato purtroppo, ho sentito da sabato troppe parole e blasfemie, ma soprattutto ho letto tra Facebook e Twitter frasi sconcertanti…

La prima ha avuto risonanza mediatica ed è la frase scritta su Fb da Stefano Venturi, consigliere della Lega Nord di Rovato:

Per fortuna il partito ha costretto il consigliere a rassegnare le dimissioni dopo la frase abominevole…la prima cosa intelligente che vedo fare dalla Lega:)

La seconda è sicuramente di portata minore per visibilità, ma non per brutalità…è un tweet di una certa Mery Pompins @Elettra Besito, che alla luce dei suoi innumerevoli followers si è sentita in diritto di dire: “Ho sempre pensato che dei Pugliesi si salvi solo il 30%. Il resto è solo gente da bruciare”. Tutto ciò a poche ore dal tragico attentato e dalla morte di Melissa che dall’esplosione di una bomba è davvero stata bruciata viva.

SENZA PAROLE!!!

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

20 pensieri su “Senza Vergogna!

  1. artù in ha detto:

    Non ci credo!!! ma purtroppo ci sono persone davvero pessime a questo mondo….e non perdono mai occasione di tacere.

    davide, come stai? si lavora bene????

  2. questo è uno dei casi che sale alla ribalta essendo lui un segretario di partito, ma su facebook è pieno di link simili.. una tristezza…

  3. Niko in ha detto:

    ..com’è che dice il detto? “La madre dei cretini è sempre incita…”

  4. Dobbiamo capire che un mondo in cui parlano tutti è un mondo in cui non parla nessuno. Grazie a fessobukko e cippicippi ogni scorreggia di ogni Nessuno diventa un caso mondiale. Andarle a leggerle e scandalizzarsene è come andare nei formicai a fare scansioni di peti di formica, e poi analizzarle in cerca di significati reconditi. L’immensa stupidità umana è sempre esistita, solo che un tempo non ne restava traccia. Stendiamoci sopra un peto veloso.

  5. Che battuta infelice la prima (che ho avuto modo pure io di leggere su FB). Dell’altra… non commento perchè sarei volgare…

  6. Davide, stasera mi hai davvero fatto alterare. Lo Stefano che nomini deve ringraziare che non so usare internet e non sono iscritta a Facebook e, fortunatamente ho visto che ha già ricevuto quello che meritava. Stavolta stavo per partire. Buona si, c……a no. Riguardo all’altra signorina, bocca di fuoco, già il nome dice tutto direi. Che bassezza ragazzi, che bassezza. Ti abbraccio Davide.

  7. Ciao carissimo!!!
    Ti ringrazio sempre per i temi di cui tratti…
    Mi piace sempre più leggerti…

    Per quanto riguarda il post…
    vogliamo stendere una tovaglia sopra???? 😀

    Ti abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: